Assistenza specializzata e manutenzione tecnica per le scuole Numero gratuito 800.980.440

Infissi, Porte e Portoni

porte

Le motivazioni per sostituire infissi, porte e portoni riguardano un duplice aspetto di sicurezza e di miglioramento della resa energetica degli edifici. Nel caso delle scuole entrambi gli aspetti sono di fondamentale importanza: la nostra Azienda offre il massimo supporto per preventivi e fornitura con installazione completa

ProntoRoma Scuole offre servizi completi di installazione e sostituzione di infissi, porte e portoni secondo le direttive in materia di resa energetica e sicurezza.

Installazione infissi negli edifici scolastici

Gli infissi pensati per l’edilizia scolastica devono rispondere a precisi requisiti di sicurezza per evitare rischi legati allo sfondamento dei vetri. Importanza deve essere poi data alla scelta della tipologia di infissi dal punto di vista del risparmio energetico.

ProntoRoma Scuole offrirà una consulenza nella scelta degli infissi migliori per l’edificio e si occuperà di ogni aspetto tecnico dell'installazione. Quando si parla di installazione di infissi intendiamo includere anche tutte le opere in muratura necessarie a questo scopo. Il nostro servizio è infatti chiavi in mano e al termine dei lavori le finestre potranno essere tranquillamente utilizzate senza necessità di rivolgersi ad altri professionisti.

Nella scelta degli infissi occorre distinguere i diversi materiali. Oggi vengono utilizzati PVC, alluminio, legno, e legno combinato con l’alluminio. Sono tutti materiali moderni che offrono un’ottima resa sia in termini estetici che di sicurezza e risparmio energetico:

  • infissi in PVC: il PVC offre buone capacità di isolamento termico e acustico, grande durata e costi contenuti.
  • Infissi in alluminio: l’alluminio garantisce ottima qualità unita a prestazioni elevate nell’isolamento termico e acustico. Con gli infissi in alluminio è possibile installare vetro-camera, per un migliore isolamento dall’esterno.
  • Infissi in legno: il legno non è un materiale superato, le moderne tecniche consentono di impiegare il legno lamellare e garantire alte prestazioni, anche in termini di durata.

Per ciò che riguarda le linee guida in materia di edilizia scolastica viene richiesto che “gli infissi dovranno rispondere alla recente normativa europea ed essere realizzati con vetri antisfondamento sia all’interno che all’esterno dell’infisso, di classe 2B2, come prescritto dalla direttiva UNI EN 12600, e di classe 1B1 per le superfici finestrate ad altezza parapetto fino a cm 90 da terra o comunque a pericolo di caduta.”.

Installazione porte negli edifici scolastici

Negli edifici scolastici le porte, per tipologia e dimensione, devono rispettare precisi requisiti di sicurezza. Pertanto in fase di sostituzione e scelta occorre effettuare le valutazioni in questi termini.
La normativa prevede che le porte devono per numero, dimensioni, posizione e materiali consentire un’uscita rapida dai locali ed essere apribili dall’interno. La dimensione minima nel caso in cui gli occupanti siano fino a 25, come generalmente nelle aule scolastiche, è di 80 cm. Ma arrivano a 1,20 mt per ambienti che ospitino oltre 26 occupanti (laboratorio, aula magna…). Devono inoltre essere presenti porte di sicurezza in tutti gli spazi collettivi.

ProntoRoma Scuole supporta il Dirigente Scolastico nella scelta delle porte più adeguate per sopportare le diverse sollecitazioni che ricevono durante l’uso oltre che per il rispetto delle norme in materia. ProntoRoma Scuole si occuperà dell’installazione, includendo gli eventuali lavori in muratura necessari.

In generale possiamo dire che le porte adatte a un edificio scolastico devono essere:

  • Resistenti alle sollecitazioni, motivo per cui vengono consigliate quelle con telaio in alluminio e zone rinforzate.
  • Lavabili, ovvero essere costituite da materiali da cui è facile eliminare scritte e disegni fatti con pennarelli e vernici.

    A norma antinfortunio, con spigoli arrotondati (raggio di sicurezza 5mm), maniglie anti-infortunio, viteria nascosta e lavabile con qualsiasi tipo di detersivo.

  • Adattabile, su cui si possono montare, oltre che le tradizionali maniglie, anche quelle antipanico o gli appositi supporti per disabili.
  • Antiumidità, per evitare che in aree come le palestre, i sottoscala o i bagni le porte vengano corrose e si deteriorino in fretta.