Assistenza specializzata e manutenzione tecnica per le scuole Numero gratuito 800.980.440

Domotica e Automazioni

domotica

Fra gli elementi tecnologici più avanzati per l’edilizia e l’impiantistica ci sono la domotica e l’automazione, largamente applicate nel privato, cominciano a essere prese in considerazione anche nell’ambito dei progetti pubblici grazie ai numerosi vantaggi che presentano.

ProntoRoma Scuole si propone per creare progetti di domotica e automazione da applicare agli edifici scolastici con lo scopo di migliorarne la resa energetica, rendere più confortevole la fruizione degli ambienti, applicare la tecnologia per una miglior permanenza degli individui all'interno della struttura

Progetti di domotica e automazione per edifici scolastici

Tutti i servizi di ProntoRoma Scuole prevedono una prima fase progettuale per definire le necessità e le modalità di sviluppo. Il caso della domotica e dell’automazione richiede sempre un'attenta fase di analisi e di progetto indispensabile per riuscire a integrare tali nuovi elementi tecnologici all’interno di un edificio già esistente. Occorre valutare attentamente come strutturare l'applicazione di questi nuovi prodotti in relazione al contesto specifico in cui questi devono essere integrati.

La domotica è una scienza avanzata che può essere applicata a numerosi aspetti dell’edilizia e dell’impiantistica. La domotica può permette l'integrazione e il controllo di impianto elettrico, comandi per gli antifurto, sistemi per il condizionamento: raccordando tutti questi sistemi sotto intelligente di tutte le risorse per controllare e limitare gli sprechi di energia.

Grazie a ProntoRoma Scuole il Dirigente Scolastico potrà decidere di:

  • Installare un sistema di controllo centrale e smart dell’impianto di riscaldamento e condizionamento, in maniera da definire la temperatura di tutte le aree dell’edificio in funzione delle reali esigenze.
  • Installare il controllo, anche in remoto, dell’impianto di allarme e videosorveglianza.
  • Installare un sistema di controllo automatico dell’impianto di illuminazione, in maniera da sfruttare appieno l’illuminazione naturale, ma anche al fine di ottenere il massimo risparmio
  • Installare un impianto di controllo di tapparelle, porte e lucernai

Sono molteplici le applicazioni della domotica e dell’automazione agli edifici scolastici, tutti volti a un miglioramento della funzionalità e della resa energetica, con lo scopo di risparmiare e garantire un ambiente confortevole a tutti gli utilizzatori.

ProntoRoma Scuole non si occupa solo di progettare gli impianti, ma anche della loro realizzazione e del collaudo, grazie all’utilizzo di prodotti dei marchi migliori, di tecnologie avanzate e di uno staff altamente specializzato e professionale.

Manutenzione impianti di domotica e automazione

ProntoRoma Scuole oltre alla realizzazione degli impianti di domotica è in grado di fornire assistenza per la riparazione o la manutenzione degli stessi.

Il servizio di manutenzione ProntoRoma Scuole potrà quindi essere contattato sia in caso di malfunzionamenti rilevati, sia per effettuare una valutazione sull’impianto al fine di individuare margini di miglioramento e ampliamento per renderlo più efficiente e funzionale.

Normativa domotica e automazione nelle scuole

Il documento del MIUR "Linee guida per le architetture interne delle scuole" pone particolare accento sulla necessità di rendere più moderni gli impianti presenti negli edifici scolastici. Per tale ragione menziona in più punti la domotica e l’automazione.

Per ciò che concerne l’impiantistica sottolinea la necessità della tele gestione degli impianti: regolazione della temperatura, dell’umidità, dei parametri ambientali in generale e monitoraggio del funzionamento. La domotica è senz’altro utili per rendere più agevole il controllo dell’edificio, ad esempio installando un unico interruttore per spegnere tutto in uscita o un sensore per la pioggia che chiuda automaticamente i lucernai.

Si parla poi di uso della domotica per il controllo dei consumi, in particolare per la contabilizzazione dei consumi e per il monitoraggio del comportamento energetico dell’edificio, del funzionamento degli impianti e per la gestione delle spese.

Per ciò che riguarda l’installazione l’impianto domotico dovrà seguire quelle che sono le normative in materia di impiantistica, tra cui il DM 37/08 e la norma CEI 64-8 per ciò che concerne l’impianto elettrico.